FAQ PREZZO CHIARO A2A

TORNA ALL'OFFERTA

L’offerta è dedicata a tutti i titolari di utenze ad uso domestico, sia già clienti di A2A Energia che nuovi clienti.

Il contratto avrà durata biennale, tacitamente rinnovabile di biennio in biennio. Almeno 3 mesi prima della scadenza dei due anni A2A Energia comunicherà le condizioni economiche valide per il biennio successivo e il Cliente potrà decidere se accettare il rinnovo o recedere.

Con l’offerta Prezzo Chiaro A2A potrai accedere al prezzo di costo dell’energia elettrica e del gas, ossia il prezzo di acquisto degli operatori del settore, pagando un piccolo contributo mensile. Il contributo per l’elettricità è pari a 3,90€/mese per potenza impegnata fino a 3kW e di 6,90€/mese per potenza impegnata sopra i 3kW. Per il gas invece è sempre pari a 3,90€/mese. Inoltre, se sottoscrivi l’offerta via web, il contributo mensile è scontato del 100% per 12 mesi (6 mesi nel caso di sottoscrizioni attraverso gli altri canali di A2A Energia).

Il prezzo di costo dell’elettricità è il PUN (Prezzo Unico Nazionale) ossia il prezzo per l’approvvigionamento dell’energia elettrica all’ingrosso in Italia, variabile mensilmente, che rappresenta circa il 31% della spesa complessiva per una famiglia tipo (abitazione di residenza, 3kW di potenza impegnata, consumo annuo di 2.700 kWh) al netto delle imposte. Il prezzo di costo del gas è TTF (Title Transfer Facility) ossia il prezzo per l’approvvigionamento del gas naturale all’ingrosso nei mercati esteri, variabile mensilmente, che rappresenta circa il 40% della spesa complessiva per una famiglia tipo (consumo annuo di 1.400 mc nell’abitazione di residenza nell’ambito Nord-Orientale al netto delle imposte, maggiorato di un contributo di trasporto «estero-Italia» del gas, fisso e invariabile per l’intera durata contrattuale, pari a 0,0200 €/Smc, che rappresenta circa il 5% della spesa complessiva per una famiglia tipo, al netto delle imposte.

Non è previsto alcun costo extra per l’avvio del nuovo contratto e la continuità del servizio di fornitura è garantita. Inoltre non è necessario effettuare alcun intervento sul contatore.

No, non è prevista alcuna penale. Potrai recedere dal contratto in qualunque momento, semplicemente inviando una raccomandata A/R. Il termine di preavviso per i clienti che decideranno di cambiare venditore è di 3 settimane, invece, per i clienti che decideranno di cessare la fornitura, il termine di preavviso non potrà essere superiore ad un mese. Ti ricordiamo però che, in caso di recesso anticipato nel primo biennio contrattuale, dovrai restituire nell’ultima fattura l’importo degli sconti promozionali fruiti nei mesi precedenti.

Al termine dell’eventuale periodo promozionale, il contributo mensile verrà addebitato per ogni mese solare in cui la fornitura risulta attiva almeno per un giorno.

In caso di variazione della potenza impegnata, il contributo mensile aggiornato verrà addebitato a partire dal mese in cui la variazione ha effetto.

Può aderire all'offerta sul sito di A2A Energia in totale autonomia, altrimenti può contattare il Numero Verde gratuito di A2A Energia 800 090 770 o 800 031 688, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 19.00 o recarti in uno degli sportelli di A2A Energia.